Gli Airdrop rendono i ricchi ancora più ricchi?

in Olio di Balena4 months ago

Tutte le immagini sono proprietà di dei rispettivi autori

Gli airdrops dei giorni scorsi mi hanno fatto molto pensare.
Si fa un gran parlare di come la finanza decentralizzata cambierà le cose, ci permetterà di smarcarci dalle banche, dalle politiche economiche e dal potere accentratore dell'elitè per giungere ad una nuova era più etica ed equilibrata. Ma sarà davvero così?

Prendiamo per esempio gli airdrops di SPKNetwork e Ragnarok e il loro funzionamento. Ad un certo momento viene scattata una fotografia della blockchain di HIVE di ciò che tutti gli utenti detengono in Hive o stake di Hive (Hive Power). Sulla base di questa fotografia verrà riconosciuto ad ogni utente una certa quantità di token proporzionata a quanto questi deteneva al momento della fotografia.

Secondo questo meccanismo chi più deteneva Hive, più token avrebbe ricevuto. Un metodo che premia quindi i maggiori detentori di Hive, alias i più ricchi.
Non proprio un metodo etico ed equo.

E qui vengono i miei dubbi:
Ritengo sia corretto e apprezzabile premiare chi da anni sostiene questa blockchain. Queste persone hanno contribuito a far crescere le comunità e il progetto. Meritano una ricompensa per i loro sforzi. Hanno però avuto tempo di accumulare tanti HIVE e il solo aumento del valore di questa crypto li sta premiando, quindi questo airdrop risulta un premio aggiuntivo.

Se un riflesso simile posso comunque accettarlo da un progetto come SPKNetwork, dove un rilascio di token si limita ad una mera ricompensa, diversamente riesco a farlo con un gioco.

In Ragnarok un processo di Airdrop simile genera delle grosse differenze tra players già prima del rilascio del gioco. Chi deteneva tanti HIVE o HP, all'uscita del gioco sarà probabilmente avvantaggiato al momento del rilascio, riuscendo già da subito a posizionarsi nella fascia alta delle reward stagionali.

Prendete una gara di corsa. E' come se alcuni atleti partissero con già una decina di metri di vantaggio. Chi ha più probabilità di vincere la gara?

Lo stesso discorso lo faccio ovviamente per il principe dei giochi su HIVE, cioè Splinterlands.
Qui il funzionamento è dilatato sull'arco temporale di un anno, ma il principio è pressappoco lo stesso. Chi è partito prima nel gioco (per fortuna o per merito non conta) ha avuto tempo per accumulare un gran numero di carte che nel tempo hanno preso valore. Ora quel tesoretto viene ulteriormente premiato con un airdrop maggiore di Token, rendendo quel tesoretto ancora più alto.

Ora, capisco che gli Airdrop siano anche un modo per attirare attenzione ed interesse verso un gioco, ma forse dovrebbero funzionare diversamente. Una proposta potrebbe essere quella di donare degli asset iniziali in maniera equa e identica a tutti i giocatori. Una specie di starter pack, ma donato in maniera equanime.

Sia chiaro, le mie non sono lamentele o critiche a questo sistema, ma vogliono solo stimolare una riflessione su questo dettaglio. Sono forse l'unico a pensarla così? O c'è davvero il rischio che le cryptovalute, la Defi e gli NFT creeranno solo nuovi ricchi per poi mantenerli sempre più ricchi come avviene già ora con i sistemi tradizionali?

Sort:  

SPK network ha usato i bilanci di Hive perchè ha un meccanismo di distribuzione unico e particolare sul mercato che alla lunga tende a diluire l'inflazione su larga scala, cosa che con altri sistemi PoS o PoW non puoi raggiungere.

Per capirci, su Hive uno può effettivamente accumulare crypto senza necessariamente dover investire un centesimo in stake, ed è questo che rende il network unico nel suo genere.

SPK ha bisogno della distribuzione già discretamente decentralizzata di Hive per distribuire LARYNX miners ai potenziali futuri nodi della rete in maniera più distribuita possibile, non tanto del concetto del "ricco che diventa più ricco".

Grazie @fedesox per questo chiarimento. Il discorso di @stewie.wieno mi aveva incuriosito. Io sono uno di quelli che in Sinterlands ha avuto i vantaggi di cui parla Stiwie, ho provato a portare altra gente in Splinterlands, ma hanno abbandonato. La fatica che fanno loro per iniziare non è paragonabile alla poca che feci io inizialmente. Prima del tuo commento la pensavo un po’ come un investitore che arriva prima degli altri e che gode di tutti i vantaggi del suo ingresso “anticipato”, dopo il tuo commento ho capito che comunque per HIVE è un meccanismo necessario. Grazie di nuovo.

In ogni mercato emergente chi si interessa da subito ne beneficia di più, tutto ciò che ruota attorno a asset non inflazionabili gode dello atesso principio.

Il discorso di SplinterLands che sarà anche lo stesso di Ragnarok facilmente è che ci si interessa al gioco, non agli eventuali guadagni che ne deriverebbero.

Grazie per questa risposta

Probabilmente è una cosa sintomatica dei sistemi non inflazionistici come dice @fedesox, e non ci si può fare nulla se non accettarlo.

Sono d’accordo di premiare il merito di chi per lungo tempo ha creduto e sostenuto la crescita di un progetto, solo dispiace per chi lo conosce tardi (non per demerito) e che avrebbe volentieri creduto e sostenuto se solo ne avesse avuto conoscenza (sempre non per demerito) e si vede in qualche modo tagliato fuori. Come accenna @stefano.massari, io un po’ questa cosa la vivo con splinterlands.

Poi sono d’accordo come dice @libertycrypto27 che ci saranno nuove occasioni in futuro, quindi basta solo pazientare.

Intanto vi ringrazio per aver partecipato ad alimentare questo confronto.
!lol
!PGM

Sent 0.1 PGM tokens to @stewie.wieno, @stefano.massari

remaining commands 3

Buy and stake 10 PGM token to send 0.1 PGM per day,
100 PGM token to send 0.1 PGM three times per day
500 to send and receive 0.1 PGM five times per day
1000 to send and receive 0.1 PGM ten times per day

image.png
Discord image.png

OH NO!
You are out of jokes for the day!

@stewie.wieno you can call @lolzbot a maximum of 4 times per day.
Level up by buying more $LOLZ so you can share more jokes per day!

Ok, quindi la scelta di SPK è stata: per garantirmi una distribuzione più capillare ai potenziali futuri nodi, uso i saldi di Hive. Può aver senso, ma perchè allora rendere la distribuzione proporzionale ai saldi?
Capisco che il motivo non sia arricchire chi già è ricco, ma potrebbero crearsi storture interpretative come la mia. Non può essere?

E per Ragnarok? Perchè far partire dei player prima dell'uscita di un gioco, con un mazzo più numeroso (e quindi probabilisticamente più forte) potrebbe essere un grosso vantaggio quando il gioco uscirà.

Voglio precisare una cosa: la mia non è una lamentela o una critica. Vorrebbe idealmente essere uno spunto di riflessione sul futuro delle crypto, riflessione che mi hanno scaturito questi due Airdrop.
Nel rispetto e ammirazione per chi questi progetti li mette in piedi e li porta avanti.

!lol
!PGM

I miners divengono meno performanti con il tempo ciò significa che devo comunque aggiornarli reinvestendo risorse nel SIP se intendo partecipare al mantenimento del network sul lungo termine.

Ragnarok non si basa solamente sulla potenza relativa del deck, hanno scritto un post abbastanza articolato sul funzionamento, senza contare che molti semplicemente disinteressati dal gioco riempiranno d’offerta il mercato e chiunque potrà accaparrarsi carte a piacimento.

Credo che se uno sia davvero disinteressato, non riscuoterà le ricompense dell’AirDrop.
Detto questo, per quanto il gioco non si basi sulla potenza de deck, maggiore è il numero di carte in possesso, maggiori le possibilità a disposizione quando il gioco uscirà.
Si tratta comunque di un vantaggio.

La domanda per me rimane sempre la stessa: perché proporzionare le ricompense agli HIve detenuti e non dare la stessa ricompensa a tutti?

E sia chiaro, in parte capisco il discorso di ricompensare chi a lungo ha sostenuto la rete Hive.

Sent 0.1 PGM tokens to @stewie.wieno, @fedesox

remaining commands 4

Buy and stake 10 PGM token to send 0.1 PGM per day,
100 PGM token to send 0.1 PGM three times per day
500 to send and receive 0.1 PGM five times per day
1000 to send and receive 0.1 PGM ten times per day

image.png
Discord image.png

My father wants me to study law and be a good lawyer
He needs me to get him out of jail.

Credit: vaipraonde
@fedesox, I sent you an $LOLZ on behalf of @stewie.wieno
Use the !LOL or !LOLZ command to share a joke and an $LOLZ. (2/4)

Loading...

Si alla fine del giro non cambierà granché. Le Banche e i nomi classici hanno già messo le mani nella marmellata già nel 2017. Siamo noi un po' fessacchiotti a credere che stiamo battendo il sistema o cose simili.

Bè non mi sarei mai aspettato che stessero li fermi a guardare senza fare nulla…

!lol
!PGM

Sent 0.1 PGM tokens to @stewie.wieno, @tosolini

remaining commands 1

Buy and stake 10 PGM token to send 0.1 PGM per day,
100 PGM token to send 0.1 PGM three times per day
500 to send and receive 0.1 PGM five times per day
1000 to send and receive 0.1 PGM ten times per day

image.png
Discord image.png

My father wants me to study law and be a good lawyer
He needs me to get him out of jail.

Credit: vaipraonde
@tosolini, I sent you an $LOLZ on behalf of @stewie.wieno
Use the !LOL or !LOLZ command to share a joke and an $LOLZ. (2/4)

PIZZA!

PIZZA Holders sent $PIZZA tips in this post's comments:
@libertycrypto27(3/5) tipped @stewie.wieno (x1)

You can now send $PIZZA tips in Discord via tip.cc!

Amico mio, quanto a NFT non mi pronuncio un gran che perchè sono nuova in questo campo (avendo iniziato da poco sia dcrops che rising star). Tutto quello che so è che i primissimi giocatori sono oltremodo avvantaggiati rispetto a coloro che entrano in un secondo, terzo o quarto momento. Ovviamente, durante il lancio della novità, le carte non hanno prezzi proibitivi come li acquisiscono con il tempo (e rising ne è prova), ma forse per la natura stessa del percorso (la novità è diversa dalla realtà consolidata). Quanto invece alle criptomonete in sè e per sè, alla tua domanda Ma sarà davvero così? rispondo con un bel realismo crudo che è ovvio che no, pur senza neppure qui entrare nel merito della questione DEFI, ma considerando in sè e per sè le criptomonete in quanto tali. Ma è chiaro come l'acqua che ai giganti che stanno dietro al mercato, specie ai politici più corrotti del pianeta, non conviene senz'altro che interi popoli cambino di stato, altrimenti non avranno più servi della gleba che permettono loro di vivere al di sopra delle possibilità umane. E manipoleranno il mercato delle cripto come finora hanno fatto. Secondo te, i ripetuti ban della Cina e della Nigeria alle criptomonete, scopiazzati come scimmie da Bolivia e compagnia (anzi, non saprei nemmeno chi ha scopiazzato da chi, ma qualcuno l'ha fatto esattamente come le scimmie), a che altro non servono se non a mantenere nella fame i popoli governati? Un mio collega nigeriano dei forum finanziari ha dichiarato pubblicamente che tant'è. Il governo nigeriano, così come quello cinese, s'era accorto che grazie alle criptomonete, la lotta alla disoccupazione e alla fame stava portando a risultati concreti, quindi cosa c'era di meglio del ban per rigettare tutti indietro nella fossa? Idem un governo despota e totalitario come quello cinese. E ovviamente questi ban generano una reazione a catena che deprezza il valore delle cripto, rovinando finanziariamenti altri popoli che vivono nei paesi disagiati che magari non sono in grado di attendere il prossimo bullish perchè gli serve liquidità immediatamente. Ragion per cui le criptomonete hanno già creato nuovi ricchi per mantenerli sempre più ricchi oppure hanno arricchito ulteriormente chi già lo era. Sia pur con le dovute rondini che non fanno primavera.